Tirocini formativi

In questa pagina potrai chiarire eventuali dubbi e trovare tutte le informazioni riguardanti gli stage

 

Lo stage è un’opportunità di completamento della propria formazione accademica tramite l’assimilazione dei vari aspetti legati alla professionalità, alle tecnologie e all’organizzazione del lavoro. Lo stage rappresenta quindi un momento utile per lo sviluppo dei propri interessi all’interno di uno specifico contesto lavorativo/professionale. Grazie allo stage, lo studente può inoltre approfondire l’argomento di ricerca di proprio interesse e raccogliere materiale informativo originale, utile ai fini della stesura della tesi di laurea.

 

Modalità di accesso

identity.pngNella bacheca universitaria dedicata agli STAGE sono presenti tutte le offerte di stage aggiornate presentate dalle aziende. Gli studenti possono sottoporre la propria candidatura in base alle modalità indicate nei singoli avvisi di offerta. In alternativa, se le offerte non rispondono alle proprie esigenze, gli studenti possono contattare direttamente le aziende convenzionate presenti sul database di ateneo (Consulta il database) per valutarne la disponibilità e la tempistica. Nella maggior parte dei casi gli enti ospitanti selezionano i candidati in base a curriculum e/o colloquio. In ogni caso, il futuro stagista deve sempre rivolgersi all'ufficio stage per l'adempimento degli obblighi previsti (i.e. compilazione documenti).
Se invece lo studente desidera svolgere il tirocinio presso un’azienda non convenzionata, dovrà rivolgersi al proprio referente stage almeno UN mese prima dell’inizio onde attivare la procedura di convenzionamento. L'ufficio informazioni stage è aperto tutti i mercoledì dalle 9:30 alle 13:30 mailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Durata e crediti: agli studenti del Corso di laurea magistrale in Comunicazione e Pubblicità per le organizzazioni verranno assegnati n. 8 cfu purché la durata del tirocinio non sia inferiore a 200. La durata dei tirocini può comunque variare in base al progetto formativo e può estendersi fino a max. 12 mesi. Gli orari di lavoro vengono generalmente concordati fra il tirocinante ed il soggetto ospitante, tenuto conto delle esigenze di entrambi e degli orari aziendali.

Dove svolgere il tirocinio
: in base alle proprie propensioni e alle finalità che si intendono conseguire con lo stage, lo studente può scegliere se svolgere la propria esperienza lavorativa presso aziende pubbliche o private, agenzie pubblicitarie, di comunicazione o new media, associazioni ed enti no-profit, enti locali, ecc.

Settori di inserimento: ufficio stampa, PR, creativo (copy/editor), account, project managing, pianificazione media, marketing, comunicazione interna/esterna, URP, ecc. ecc.

La documentazione

Prima di iniziare lo stage

  • Convenzione Azienda/Ente-Università firmata dal responsabile dell’Azienda e dal Pro-Rettore dell’Università.
    Se l'azienda ospitante non è ancora convenzionata con il nostro Ateneo, si ricorda che sono mediamente necessarie 4-5 settimane per la stipula. L’azienda può registrarsi sul sito e stampare la convenzione. Scarica ora la procedura (CONVENZIONAMENTO ON-LINE).
    Se l’azienda è già convenzionata, ovvero è presente sul database d’ateneo visualizzabile al seguente (link), passa direttamente allo step successivo.
  • Progetto formativo e di orientamento ed indicazione del programma di ricerca e di lavoro da svolgersi presso l’Azienda/Ente, firmato dallo studente e dal tutor aziendale da ritirare e riconsegnare alla dott.sa Alberta Arosio mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 0722 305790
  • Se hai conseguito la laurea da non oltre 12 mesi potrai svolgere uno stage post-laurea attraverso l'università. Per ulteriori dettagli contattare l'ufficio stage e placement di Ateneo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 0722 304401 - 400

N.B.: I suddetti documenti dovranno essere compilati, firmati e consegnati PRIMA di iniziare lo stage. In mancanza degli stessi non si potrà procedere alle diverse comunicazioni previste dalla normativa vigente. Pertanto, attività iniziate prima non beneficeranno delle coperture assicurative, né si potrà considerare valida l’attività svolta ai fini del riconoscimento dei crediti.

Durante lo stage

  • Per la modulistica da compilare durante lo stage rivlgersi alla dott.ssa Alberta Arosio mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nota: se si intende prorogare lo stage, l'azienda può rivolgersi via mail alla dott.ssa Alberta Arosio mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dopo lo stage
Per ottenere il riconoscimento dei CFU previsti, consegna la seguente documentazione subito dopo la conclusione dello stage:

  • Schede individuali per il tirocinio comprensive di tabella analitica, da restituire in originale al termine dello stage.
    Le schede devono essere compilate quotidianamente e devono essere tenute presso l’azienda/Ente, in modo da essere disponibili in caso di verifica da parte dell’Ispettorato del Lavoro e/o della Finanza.
    Utilizzare una scheda per ciascun mese di stage.
  • Scheda di valutazione dello stage (compilata dal tutor aziendale).
  • Scheda di valutazione dello stage in azienda (compilata dallo stageur).
  • Scheda dati statistici Excel.
  • Certificato per la segreteria (come da facsimile).

N.B.: In mancanza di detti documenti non si potranno riconoscere i crediti formativi relativi allo stage. Si ricorda inoltre che l’assegnazione dei crediti comporta un giudizio positivo dello stage sia da parte del Tutor aziendale che del docente relatore.


Informazioni
Lo stage è obbligatorio. Durante il percorso accademico tutti gli studenti possono richiedere di svolgere n. 01 stage coperto dall'università. Lo sportello stage di Pesaro è aperto tutti i mercoledì dalle 9:30 alle 13:30 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Altre novità...

è nato il punto d'incontro fra laureati e imprese: il servizio Job Placement.

Il servizio di job placement si occupa dell’inserimento dei laureati nel mercato del lavoro e rientra tra i servizi offerti dall’Università di Urbino a supporto degli studenti per quanto riguarda l’orientamento in uscita dal percorso universitario, per agevolare l’inizio della carriera professionale dei laureati. Il serivizio si trova a Urbino in Via Saffi 2. Contatti: dott. Leonardo Lacapria, t. 0722 304 401 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - dott. Domenico Donnanno t. 0722 304 400 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - dott.ssa Paola Vincenzetti t.0722 304408 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Utilità (Come fare il Curriculum Vitae)

Il curriculum vitae (cv), rappresenta il biglietto da visita di chi cerca lavoro, lo strumento principale utilizzato per proporsi nel mercato del lavoro.  Nel redigere il cv esistono delle regole di fondo che devono essere rispettate. (scarica il documento Completo)

Tesi
 

tesi1

La tesi di laurea magistrale, rappresenta il momento finale della carriera universitaria. Costituisce una fase di riflessione dello studente, nella quale le capacità di ricerca,  sono messe alla prova. Consulta la pagina per scoprire le scadenze tutte le informazioni dettagliate riguardo la documentazione, l'impaginazione e la presentazione.

maggiori INFORMAZIONI

Biblioteca
 

biblio

Il servizio biblioteca, mette a disposizione degli studenti una ricca scelta di testi e riviste.
L'ufficio biblioteca è aperto tutti i giorni dal lunedì a giovedì con il seguente orario:
:: Mattina 9:00 - 13:00
:: Pomeriggio 14:00 - 16:00

maggiori informazioni

Stage
 

stage1

Lo stage è un’opportunità di completamento della propria formazione accademica tramite l’assimilazione dei vari aspetti legati alla professionalità, alle tecnologie e all’organizzazione del lavoro. Lo studente può inoltre approfondire l’argomento di ricerca di proprio interesse, utile ai fini della stesura della tesi di laurea.

maggiori informazioni