"Le nuove frontiere della comunicazione sociale"

 Giovedì 15 novembre 2018, ore 16,30-18,30, Pesaro, Palazzo Gradari (via Rossini 24) 
Quarta edizione di  "Le nuove frontiere della comunicazione sociale", incontro annuale promosso da Aido-Pesaro con il supporto scientifico della Scuola di Comunicazione (corsi di laurea IMP e CPO), Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali (DISCUI), Università di Urbino Carlo Bo.
Il convegno è dedicato a  "Storie ed emozioni per comunicare il sociale" e intende proporre spunti di riflessione sul modo in cui nella società connessa, organizzazioni non profit e istituzioni pubbliche curano campagne di comunicazione orientate a sensibilizzare la popolazione su temi socialmente rilevanti come salute e benessere, facendo ricorso allo storytelling  e a uno stile comunicativo che susciti emozioni. In particolare, si affronteranno le modalità con cui  tali strategie comunicative vengono impiegate per favorire l'engagement dei pubblici nel campo della donazione.
Comitato scientifico del convegno: 
Gea Ducci, Stefania Antonioni, Alessandro Fiori, Gabriele Riciputi.
 

 

 

 

Archivio articoli

Tesi
 

tesi1

La tesi di laurea magistrale, rappresenta il momento finale della carriera universitaria. Costituisce una fase di riflessione dello studente, nella quale le capacità di ricerca,  sono messe alla prova. Consulta la pagina per scoprire le scadenze tutte le informazioni dettagliate riguardo la documentazione, l'impaginazione e la presentazione.

maggiori INFORMAZIONI

Biblioteca
 

biblio

Il servizio biblioteca, mette a disposizione degli studenti una ricca scelta di testi e riviste.
L'ufficio biblioteca è aperto tutti i giorni dal lunedì a giovedì con il seguente orario:
:: Mattina 9:00 - 13:00
:: Pomeriggio 14:00 - 16:00

maggiori informazioni

Stage
 

stage1

Lo stage è un’opportunità di completamento della propria formazione accademica tramite l’assimilazione dei vari aspetti legati alla professionalità, alle tecnologie e all’organizzazione del lavoro. Lo studente può inoltre approfondire l’argomento di ricerca di proprio interesse, utile ai fini della stesura della tesi di laurea.

maggiori informazioni