> In cosa consiste la prova finale?

abiwordGli studenti concordano con uno dei docenti del corso di laurea l’argomento e le modalità di preparazione della prova, che consiste nella discussione di un elaborato scritto o audiovisuale presentato dal candidato. L’acquisizione di crediti per la prova finale è vincolata alla partecipazione con profitto ad uno stage aziendale e ad un resoconto delle attività svolte sotto forma di relazione scritta o presentazione di un prodotto audio/visivo.
La prova finale può consistere, alternativamente, in:

  1. Elaborato di analisi e approfondimento di una tematica concordata con uno dei docenti del corso di laurea magistrale. L’elaborato, di natura teorica, metodologica o applicativa, deve essere pertinente con il percorso di studi magistrale e prevede una rassegna della letteratura, un inquadramento del problema e una trattazione esauriente che introduca elementi di originalità nel campo specifico di studi, una bibliografia essenziale ragionata con riferimenti alla letteratura innovativa e di respiro non solo nazionale.
  2. Realizzazione di un elaborato di progetto in campi pertinenti al percorso della laurea magistrale concordato con uno dei docenti del corso di laurea magistrale (ad es. progetto di campagna pubblicitaria, di comunicazione non convenzionale, di comunicazione pubblica o sociale, di un sito web, immagine coordinata, prodotto multimediale, ecc.), con un inquadramento teorico e metodologico del progetto che ne argomenti le scelte e le caratteristiche e con rimandi alla letteratura delle principali discipline di riferimento (sociologia della comunicazione, semiotica, marketing, linguistica, ecc) a supporto del progetto e includa una valutazione critica del progetto in termini di fattibilità ed effetti (ricadute sui processi di comunicazione, ricadute sui processi sociali, ricadute economiche ecc).

La prova finale della Laurea magistrale, corrispondente a 20 cfu, deve presentare un livello di complessità, approfondimento e originalità nettamente superiore a quanto richiesto per la prova finale della laurea triennale.